HOME » News

Una sezione dedicata in cui puoi trovare tutte le risposte alle più frequenti domande sul nostro mondo.



Vai alla sezione

News

22/02/2018
Mazak Multiplex 6300-II Y

Possiamo annunciare che, da più di tre mesi, Mazak Multiplex 6300-II Y è operativo al 100% a disposizione del reparto lavorazioni meccaniche della sede a Castano Primo.
Si tratta di un centro di tornitura CNC bimandrino a doppia torretta affiancato ad un CN MAZATROL matrix 2, pensato per la produzione di lotti di medie dimensioni, con un innovativo buffer “a carillon” che assicura massima efficienza nei cicli non presidiati, permettendo di abbattere drasticamente i tempi di setup.
Noi che in Pompetravaini abbiamo “il pallino per l’automazione e la flessibilità”, non possiamo tralasciare che questo centro di lavoro sia già stato certificato secondo i canoni dell’Industria 4.0, e quindi integrato ed interconnesso a tutti i sistemi informatici e logistici aziendali tramite protocollo TCP/IP, garantendoci il totale controllo e monitoraggio continuo di questa risorsa.
Il Multiplex sarà quindi in grado di garantirci minori costi e maggior reattività, aprendoci la strada verso nuovi piani produttivi ancor più flessibili e in grado di poter soddisfare le vostre, e quindi anche nostre, esigenze.

16/01/2018
Meeting agenti 2018

A fine Gennaio ’18 si svolgerà la consueta riunione annuale che coinvolgerà tutti gli agenti di Pompetravaini.
Un’occasione importante per molteplici ragioni, che vedrà impegnati i partecipanti per ben due giorni.
Questo evento è infatti un’opportunità sia sotto il punto di vista professionale, per commentare l’andamento dell’anno appena trascorso, presentare le novità, raccogliere spunti, confrontarsi su nuove idee ma anche dal punto di vista umano con diversi momenti di convivialità dove si assapora il piacere di incontrarsi.

18/12/2017
Novità in Pompetravaini-Bora

Alla Pompetravaini-Bora si chiude l’anno 2017 con il completamento del progetto della nuova cabina e silenziatori per la gamma dei soffiatori. Nel corso dell’anno prossimo verranno introdotti nel mercato. Questi nuovi componenti garantiranno una riduzione degli ingombri e dell’impatto sonoro permettendo notevoli risparmi ai costruttori di impianti e agli utilizzatori finali.

22/11/2017
Quarta generazione di Travaini

La ns. Società ha inaugurato il mese di Novembre con un’importante novità: Federico Travaini, che rappresenta la quarta generazione della Pompetravaini, entra ufficialmente a far parte dell’azienda. Ottenuta la laurea magistrale in ingegneria meccanica presso il Politecnico di Milano, Federico Travaini (classe 1991) ha successivamente maturato un’esperienza triennale presso un’azienda leader mondiale nei prodotti ad alto contenuto ingegneristico operante prevalentemente nel settore dell’Oil & Gas. La storia di Pompetravaini inizia nel lontano 1929, fu fondata da Carlo Travaini (senior), portata avanti con grande merito dal figlio Mario Travaini a cui ha fatto seguito l’attuale conduzione di Carlo Travaini, caratterizzata da grande impegno per garantire ai nostri prodotti la massima affidabilità e la più alta qualità, puntando su professionalità e innovazione. Ed ecco che ora, con l’ingresso di Federico, l’azienda continuerà a crescere nel migliore dei modi dimostrando di essere un esempio di serietà e grande solidità.

29/09/2017
ATTENZIONE: E-MAIL FRAUDOLENTE

Abbiamo ricevuto segnalazioni riguardo e-mail contraffatte che usano nomi, logo, disclaimer di POMPETRAVAINI, si tratta di un´azione fraudolenta assolutamente non autorizzata.
Tali e-mail non sono comunicazioni di POMPETRAVAINI, se doveste riceverle raccomandiamo di non cliccare su nessuno dei link o degli allegati contenuti, potrebbero infatti danneggiare il vostro computer, è sufficiente eliminare la e-mail.
Tramite l’utilizzo di e-mail fraudolente, effettuando il cosiddetto phishing, persone e/organizzazioni tentano di acquisire dati sensibili per scopi illegali.
Queste e-mail sembrano provenire da POMPETRAVAINI: utilizzano, infatti, il nome ed il logo in modo fraudolento e non autorizzato.
POMPETRAVAINI non richiede mai tramite e-mail, informazioni personali, numeri di conti correnti, ID o password di vario genere.
Soprattutto POMPETRAVAINI non richiede tramite e-mail il pagamento di FATTURE per forniture di merce non effettuate realmente.
Se avete ricevuto mail di questo tipo o se avete qualche sospetto, segnalatelo subito con una e-mail a info@pompetravaini.it

Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ.